×

Impiantologia, impianti dentali ossei

impiantologia, impianto dentale

Impianti dentali in titanio

L'impianto dentale osseo si può descrivere come una vite in metallo (titanio 100%) che il dentista posiziona nel osso della mascella oppure mandibola e serve per portare una sovrastruttura (moncone), sempre in titanio che poi porta o una corona in ceramica, oppure un ponte in ceramica (più impianti) oppure una protesi totale fissa o semi-fissa (portata da più impianti).

La procedura consiste della parte implantologica dove il dentista implantologo posiziona l'impianto nell'osso. Dopo di questo, si aspetta il periodo di osteointegrazione dell'impianto che può durare da 3 fino a 12 mesi. Passato questo periodo, si procede ad eseguire la parte protesica, cioè la corona oppure ponte (in porcellana oppure zirconio), oppure la protesi totale rimovibile, portata da 4 impianti.
INTERVENTI SUI DENTI: IMPIANTI IN CROAZIA

Sfogliate per vedere le fasi per realizzare un impianto completo per un dente mancante:


impianto osseo con moncone e corona in porcellana ponte circolare in porcellana portato da impianti ossei protesi all-on-4 semifissa portata da 4 impianti